Papilloculiceps longiceps

Papilloculiceps longiceps

Papilloculiceps longiceps

Il Papilloculiceps longiceps è il nome scientifico del pesce comunemente conosciuto con il nome di Pesce Coccodrillo. Appartenente alla famiglia dei Platycephalidae, possiede un corpo appiattito e la sua larga bocca e la sua forma ne ricordano appunto il Coccodrillo. La sua testa tende ad avere una forma triangolare, sul suo corpo delle spine ossee ne danno ancor più assomiglianza al coccodrillo. Lo si può trovare prevalentemente sulle vicinanze delle coste dei mari tropicali, adagiato sui fondali fino a quaranta metri di profondità  . Si mimetizza con il fondo sia per difesa naturale dagli attacchi dei predatori sia per predare lui stesso piccoli pesci e piccoli crostacei. Le sue spine ossee sono taglienti, ma è comunque un pesce tranquillo e innocuo che può convivere con molte altre specie di pesci tropicali ma comunque predatore di piccole prede. Esistono varie specie di Pesce Coccodrillo, come il Cymbacephalus beauforti che lo si può trovare prevalentemente nell’Oceano Indiano.

La sua ampia bocca munita di molti denti ne fa un ottimo predatore. I suoi denti sono anche sul suo palato formando una trappola per le sue prede davvero formidabile garantendo una presa da cui non si può fuggire. Adagiato e mimetizzato sul fondale i suoi grandi occhi sono ricoperti da una membrana che lo protegge dalla sabbia e da altri fattori esterni, veri e propri sprint di scatto rendono i malcapitati piccoli pesci e crostacei senza speranza.

Papilloculiceps longiceps classificazione scientifica

Dominio: Eucarioti
Regno: Animalia
Sottoregno: Bilateria
Phylum: Chordata
Subphylum: Vertebrati
Infraphylum: Gnathostomata
Superclasse: Osteitti
Sottoclasse: Actinopterigi
Infraclasse: Actinopteri
Coorte: Clupeocephala
Superordine: Acanthopterygii
Order: Scorpaeniformes
Sottordine: Platycephaloidei
Famiglia: Platycephalidae
Genere: Papilloculiceps

Forum dedicato all’allevamento in acquario di pesci marini tropicali.

Papilloculiceps longiceps
1.5 (30%) 2 votes

A proposito dell'autore

Microcosmo