Corydoras robustus

Corydoras robustusI Corydoras robustus sono la specie di Corydoras più grandi in natura, possono raggiungere la taglia di 10 cm. Non sono semplici da reperire come altre specie più comuni, ma sono molto belli e vale la pena cercarli; hanno come caratteristiche principali quelle di avere una una pinna dorsale molto sviluppata, il muso piuttosto allungato e dei grandi barbigli ben visibili.

Corydoras robustus : Distribuzione ed habitat

I Corydoras robustus sono originari dell’Est del Brasile, sono presenti soprattutto nel Rio Purus.
Come altre specie, anche i robustus vivono in grandi banchi, e si spostano su grandi distese di sabbia, per lo più prive di vegetazione sommersa. La saturazione di ossigeno rappresenta sempre una condizione essenziale, e possiamo trovarli soprattutto in zone profonde e acqua ambrata.

Corydoras robustus : Allevamento

Considerando le dimensioni che raggiungono, ed il fatto che sono pesci gregari, che devono essere allevati in gruppo, allora per tenere 6-7 esemplari sarà  necessario avere un acquario di circa 100 litri. Innanzitutto è importante avere un buon movimento superficiale, per favorire l’ossigenazione dell’acqua, e poi l’allestimento dell’acquario dovrebbe essere fatto con un fondo soffice, preferibilmente in sabbia fine, allo scopo di preservare i loro lunghi barbigli. Avendo la fortuna di possedere 5 esemplari di robustus posso dire che sono Corydoras piuttosto timidi, dunque risulta necessario creare delle zone di riparo per tranquillizzare i pesci, usando ad esempio dei legni o delle pietre che fungano da barriera visiva. Va bene anche una buona piantumazione dell’acquario, sempre lasciando un certo spazio per permettere ai Corydoras di grufolare nella sabbia. Sono molto tranquilli e socievoli, ben adatti alla vita di comunità .

Corydoras robustus : Alimentazione

I corydoras sono pesci da fondo prettamente carnivori, non possiamo considerarli dei veri predatori, ma si nutrono di microfauna, piccole larve, crostacei e possono predare le uova di altri pesci. In acquario la loro alimentazione deve essere abbastanza varia, anche se sono soliti nutrirsi degli avanzi di cibo che trovano sul fondo, la loro dieta va comunque integrata sia con pasticche da fondo, sia saltuariamente utilizzando del congelato come chironomus ed artemia. Può essere utile alimentare i Corydoras a luci spente, in quanto sono ugualmente molto attivi e riduciamo cosi la competizione alimentare verso altri pesci più intraprendenti di loro.

Corydoras robustus : Riproduzione

Il dimorfismo sessuale è distinguibile osservando la forma del corpo dei pesci adulti; le femmine sono molto più robuste dei maschi. La riproduzione in acquario non è semplicissima, ma possibile. Per stimolarli si effettuano gli stessi accorgimenti validi anche per altri tipi di corydoras: alimentazione abbondante, buona ossigenazione dell’acqua, cambi con acqua più fresca per abbassare la temperatura in vasca. Dopo la deposizione delle uova sarebbe bene prelevarle e metterle in una vaschetta a parte, in quanto ci sono buone possibilità  che gli stessi Corydoras predino le loro uova.

Famiglia: Callichthyidae
Valori dell’acqua: KH 3-6 pH 6-7 temperatura 22-27 gradi
Dimensioni: 10 cm
Livello: medio

Forum dedicato ai Loricaridi e altri pesci da fondo

Articoli sui Loricaridi

Articolo di Catfish