Corydoras panda

Corydoras pandaIl Corydoras panda è una delle specie di Corydoras più diffuse, per il suo comportamento molto vivace e grazie alle accrobazie che è solito fare andando su e già per la vasca, risulta molto apprezzato dagli acquariofili, ed è davvero uno spettacolo osservarlo quando si muove in gruppo insieme ai suoi simili. Ha una dimensione di circa 5cm, il corpo tozzo e robusto, dotato di placche ossee sui fianchi, la colorazione che ricorda quella di un Panda per la caratteristica macchia nera sull’occhio.

Corydoras panda : Distribuzione ed habitat

Il corydoras panda è originario del Perù, lo possiamo trovare soprattutto negli affluenti del Rio Ucayali e Maranon. In nature vive in grandissimi banchi su ampie distese di sabbia, la vegetazione acquatica spesso è assente o poco rigogliosa, e il movimento continuo dell’acqua crea una elevata ossigenazione.

Corydoras panda : Allevamento

Come le altre specie di corydoras, anche questa è molto gregaria e deve essere allevata in gruppi di 5-6 elementi almeno. L’acquario deve avere un buon movimento superficiale per arricchire l’acqua di ossigeno; l’allestimento dovrebbe essere fatto usando un fondo soffice, preferibilmente in sabbia fine, questo allo scopo di preservare i loro barbigli che risultano essenziali per la ricerca del cibo sul fondale. Possiamo creare zone di riparo, usando dei legni, o delle pietre disposte come barriera visiva, che serviranno per dare maggiore tranquillità ai Corydoras; anche una buona piantumazione della vasca può andar bene, ricordando sempre di lasciare un certo spazio libero per permettere ai Corydoras di grufolare sul fondo. Hanno un comportamento molto tranquillo, sono socievoli ed adatti all’acquario di comunità ; soprattutto appena inseriti in vasca possono anche essere piuttosto timidi.

Corydoras panda : Alimentazione:

I corydoras sono pesci da fondo prettamente carnivori, non possiamo considerarli dei veri predatori, ma si nutrono di microfauna, piccole larve, crostacei e possono predare le uova di altri pesci. In acquario la loro alimentazione deve essere abbastanza varia, anche se sono soliti nutrirsi degli avanzi di cibo che trovano sul fondo, la loro dieta va comunque integrata sia con pasticche da fondo, sia saltuariamente utilizzando del congelato come chironomus ed artemia. Può essere utile alimentare i Corydoras a luci spente, in quanto sono molto attivi anche di notte e riduciamo cosi la competizione alimentare verso altri pesci più intraprendenti di loro.

Corydoras panda : Riproduzione:

Il dimorfismo sessuale dei Corydoras panda si manifesta in modo uguale che per altri tipi di corydoras, dunque le femmine sono molto più robuste rispetto ai maschi. La riproduzione è abbastanza facile, i Corydoras panda non predano le proprie uova e questo facilita molto le cose, infatti può capitare che gli avannotti nascano anche in vasche di comunità . Per stimolarli alla riproduzione si deve alimentarli abbondantemente anche con cibo congelato, favorire l’ossigenazione dell’acqua e fare dei cambi con acqua più fresca per abbassare di qualche grado la temperatura in vasca. Molto bello è osservare i giochi di corteggiamento fra femmina e maschi, che si rincorrono lungo l’acquario. La deposizione delle uova avviene in zone alte, solitamente sui vetri, e la schiusa si ha entro 4-5 giorni.

Famiglia: Callichthyidae
Valori dell’acqua: KH 3-8 pH 6-7.2 temperatura 20-25 gradi
Dimensioni: 5 cm
Livello: facile

Forum Loricaridi e altri pesci da fondo

Articolo di Catfish